fbpx
  • Home
  • Incentivi
  • Prorogate a fine 2020 l’Ecobonus ed il Bonus Casa

Prorogate a fine 2020 l’Ecobonus ed il Bonus Casa

La legge di Bilancio per il 2020 aggiorna e proroga di fatto l’impianto normativo delle detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione edilizia ed energetica degli edifici.


Ecobonus fino al 31 dicembre 2020

La detrazione fiscale per la riqualificazione energetica degli edifici sarà prorogata per tutto il 2020.

Sono incentivati con un recupero fiscale del 65%:

  • gli interventi di riqualificazione energetica globale,
  • i lavori di isolamento termico dell’involucro edilizio,
  • l’installazione di pannelli solari termici per la produzione di acqua calda,
  • la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione in classe A e contestuale installazione di sistemi di termoregolazione evoluti,
  • la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con pompe di calore idroniche per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria
  • la sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria,
  • l’acquisto e posa in opera di micro-cogeneratori in sostituzione degli impianti esistenti.

Godono della detrazione fiscale del 50%:

  • la sostituzione delle finestre comprensive di infissi,
  • l’acquisto e posa in opera delle schermature solari,
  • la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione in classe A,
  • la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti a biomassa

Per le parti comuni di edifici condominiali:

  • i lavori che interessano almeno il 25% dell’involucro otterranno la detrazione del 70%,
  • che sale al 75% se con l’intervento di miglioramento della prestazione energetica invernale ed estiva si consegue almeno la qualità media di cui al DM 26 giugno 2015.

In questo caso, le agevolazioni sono prorogate al 31 dicembre 2021.


Sconto immediato in fattura

Lo sconto immediato in fattura resterà solo per le ristrutturazioni importanti di primo livello, di importo superiore a 200mila euro, realizzate sulle parti comuni dei condomìni.


Prorogato fino al 31 dicembre 2020 anche il bonus ristrutturazioni

Si continuerà a detrarre dall’Irpef il 50% delle spese sostenute fino al 31 dicembre 2020, con un limite massimo di 96mila euro per unità immobiliare, per la ristrutturazione edilizia delle abitazioni e delle parti comuni degli edifici condominiali.

L’agevolazione, come in precedenza, riguarda, tra gli altri, anche l’installazione di impianti fotovoltaici


Contattaci per:

  • uno Studio di Fattibilità
  • e per un Preventivo Preliminare

Cristiano Venturi

soluzioni@solaresociale.it

detrazione fiscale, impianto fotovoltaico, incentivi, pompa di calore

Indirizzo – sede


via L. Menarini 42, 40054 Budrio (BO)
P.Iva e c.f. 02854671209

Tel: 051.803668 Fax 051.969418
Mail: soluzioni@solaresociale.it

CERTIFICAZIONI


ESCo (Energy Service Company) siamo abilitati alla realizzazione di Audit Energetici secondo la Normativa Europea Certificati UNI 11352, operiamo nei settori:
• Efficienza Energetica
• Produzione di Energia Rinnovabile
• Riqualificazione Energetica degli edifici